RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO

La muscolatura del pavimento pelvico è molto importante, sia nell’uomo che nella donna. Le situazioni che portano ad un indebolimento, alla perdita di sensibilità o alla perdita di controllo di questi muscoli, possono verificarsi durante la  menopausa, l'andropausa, in gravidanza, durante il parto, nel post parto, in caso di prolassi, nel post prostatectomia e potrebbe essere la causa di dolore pelvico cronico. In caso di perdita di tonicità delle strutture muscolari pelviche si può andare incontro a incontinenze urinarie o fecali. La riabilitazione uro-ginecologica del pavimento pelvico permette di prevenire, ridurre o alleviare queste situazioni tramite una migliore gestione del proprio perineo per attivarlo in autonomia durante le normali ADL.

In seguito a una diagnosi medica e una valutazione fisioterapica, si propongono diversi protocolli riabilitativi:
___

  • Esercizi attivi: contrazione e rilassamento dei muscoli pelvici che migliorano la tonicità, la forza e una presa di coscienza del proprio perineo
  • Elettrostimolazione: sistema passivo che utilizza sonde o elettrodi che stimolano i muscoli pelvici
  • Biofeedback: terapia strumentale che monitora la fase della contrazione e del rilassamento per migliorare la percezione del paziente e compiere correttamente gli esercizi proposti anche presso il proprio domicilio
  • TENS: corrente antalgica che tramite sonde o elettrodi esterni, allevia il dolore cronico e permette di lavorare su fibre sensitive/nervose
  • TTNS: corrente antalgica che tramite utilizzo di elettrodi esterni non invasivi, lavorano sul ripristino del sistema nervoso periferico e centrale
     

Il sistema multilingue di elettrostimolazione e biofeedback, con un display a colori touch screen, ci permette di valutare la forza e la stimolazione muscolare, ed è ideale per il riscaldamento, l'allenamento, la resistenza, la vascolarizzazione e il miglioramento del controllo del pavimento pelvico e anche per la tonificazione e il rilassamento dei muscoli. Grazie alla creazione e alla stampa (mediante il software per PC) di report esplicativi dei progressi del paziente, si possono analizzare le medie sul lavoro/riposo, i picchi massimi, i tempi di salita e rilascio dei muscoli, e le correnti di stimolazione medie utilizzate.
___
Il nostro studio in centro a Lugano garantisce la privacy del paziente e i trattamenti sono personalizzati secondo le esigenze e le patologie dello stesso nel rispetto più assoluto delle norme igieniche. Il paziente verrà seguito durante il ciclo fisioterapico dalla medesima terapista e i progressi verranno valutati ad ogni seduta, modificando, di conseguenza, il protocollo riabilitativo.

Il servizio di riabilitazione del pavimento pelvico è riconosciuto da tutte le casse malati di base ed è rivolto ad utenti di qualsiasi età. Se avete domande riguardo ai trattamenti di fisioterapia uro-ginecologica, o volete sapere se la riabilitazione del pavimento pelvico è la giusta soluzione al vostro problema, potete contattarci tramite il nostro formulario di contatto oppure tramite e-mail a info@kinetic-center.ch. La fisioterapista specializzata sarà lieta di aiutarvi.

Image
Image
Image

Contattaci

 

‌‌‌‌‌‌ +41 91 921 41 88

‌‌‌‌‌‌ +41 91 921 41 91

Lunedì - Venerdì: 07:30-19:30

‌‌‌‌‌‌ Via Ferruccio Pelli 13, 6900 Lugano

‌‌‌‌‌‌ info@kinetic-center.ch

Formulario di contatto